Newsletter
Home > Informazioni > Documenti e Informazioni > Case Studies > FOX Sports utilizza l'estensione KVM Emerald di Black Box per il Ritorno di NASCAR e Live Sports
Navigazione
 

FOX Sports utilizza l'estensione KVM Emerald di Black Box per il Ritorno di NASCAR e Live Sports

SFIDA

Nuovi vincoli per la produzione da remoto

FOX Sports aveva iniziato a trasmettere la stagione NASCAR 2020 da tre settimane quando lapandemia ha imposto l'annullamento di tutti gli eventi sportivi dal vivo. Non appena NASCARha redatto i propri protocolli di distanziamento sociale e le linee guida per il ritorno alle gare insicurezza, FOX ha proseguito nello sviluppo di un nuovo workflow produttivo che prevedesseun team molto più ristretto in loco nonché la necessità di distanziamento anche all'interno deicamion di produzione da remoto.

FOX inviava generalmente un team di 150 persone alle gare NASCAR, alcune dislocate lungo lapiste e altre distribuite in quattro camion di produzione. Per la prima gara dopo il ritorno, chesi è svolta il 17 maggio al Darlington Raceway, il numero di addetti FOX abilitati a lavorare in locoè stato inferiore a 50.

Per consentire ai membri del team di produzione di lavorare da remoto, FOX aveva bisogno diuna soluzione IP-based efficiente in termini di larghezza di banda per spostare segnali video edi controllo dalle attrezzature presenti sulle unità di produzione mobili in loco ad un'altra strutturadi produzione utilizzando la rete internet pubblica. Era inoltre di importanza critica che pergli operatori da remoto l'esperienza desktop rimanesse agevole. Infine, per far sì che questasoluzione potesse essere installata facilmente in qualsiasi unità mobile e utilizzata in modoaffidabile con un ridotto intervento tecnico, FOX aveva bisogno anche di una soluzione dotatadi un'interfaccia intuitiva e reattiva.

SOLUZIONE

Estensione KVM per grafica e replay

Durante la fase di preparazione per la produzione, FOX ha esaminato il proprio tradizionalemodello di produzione allo scopo di identificare il personale in loco essenziale, come i cameramene i tecnici del suono coinvolti nell'acquisizione del segnale. Una volte identificate leposizioni critiche in loco, FOX ha cercato di capire come spostare altri membri del personalead un modello da remoto.

Un solo inviato di FOX Sports, Regan Smith, ha presenziato di persona dal vivo mentre il teamdi commentatori NASCAR di FOX Sports composto da Mike Joy, Jeff Gordon e Larry McReynoldsha lavorato dagli studi di FOX Sports a Charlotte. Grafici, partner di broadcasting e operatori diriproduzione si sono trasferiti dai camion di produzione in loco presso il Darlington Racewayalle strutture FOX di Los Angeles.

Anche in tempi normali questi operatori sono collegati alleloro macchine tramite una rete che collega unità di produzionemobili. FOX ha utilizzato la tecnologia Emerald KVMover IP di Black Box (tastiera, video, mouse) per estenderequel collegamento attraverso il paese, abilitando essenzialmenteil controllo da remoto tramite una WAN. Lavorandoin dieci postazioni di lavoro distanziate in un depositodi videocassette FOX dismesso, gli operatori hanno controllatosenza problemi le macchine installate nei camion a3.000 chilometri di distanza dal Darlington Raceway.

Emerald PE estende segnali video, USB 2.0 trasparente eaudio tramite Internet garantendo quella nitidezza d'immagineessenziale per applicazioni di broadcast e grafica professionali.La soluzione KVM trasmette ogni singolo pixeldi ciascun fotogramma video con compressione lossless esupporta risoluzioni fino a 1920 x 1200 a 60 Hz.

All'interno del flusso di lavoro da remoto di FOX, i trasmettitorie i ricevitori Emerald PE di Black Box supportano ilcontrollo da remoto del replay e dei sistemi grafici nonchédispositivi utilizzati per l'inserimento dei dati di statististicache determinano le grafiche supportano i commenti deltele cronista. Le unità Emerald KVM sono comprese nel kitdi remotizzazione di FOX chiamato "produzione ovunque"unitamente a encoder video, switch e computer. Questopacchetto si collega prontamente al camion di produzionemobile di qualsiasi venditore.

"Una delle cose di cui andiamo più orgogliosi è l'aver creatosoluzioni in grado di mantenere inalterate le dimensioni deinostri show e l'aver trovato nuovi modi di lavorare insiemeagli attuali venditori e alle apparecchiature in uso," hadichiarato Kevin Callahan, vicepresidente delle operazionisul campo e responsabile tecnico di FOX Sports. "Da un po'di tempo a questa parte siamo interessati a indirizzarci versouna "produzione ovunque" e riteniamo che questo nostrokit di remotizzazione per la produzione ovunque ci si trovirappresenti un modello efficiente e sostenibile per il futuro."

RISULTATI

Produzione di prim'ordine, ambiente di lavoro sicuro

"Il profondo legame tra FOX e NASCAR è stato estremamenteimportante nel consentirci di poter riportare dalvivo gli eventi sportivi per la gioia di tutti gli appassionatid'America," ha aggiunto Callahan. "NASCAR è stato a tuttigli effetti il primo importante evento sportivo a tornare e ilflusso di lavoro che abbiamo sviluppato è stato vitale perla creazione di uno show che ha donato nuovamente aglispettatori un tanto agognato senso di normalità."

Anche quando la vita tornerà alla normalità, FOX continueràa utilizzare questo nuovo modello di produzione da remoto.Con un unico team al lavoro in una struttura centrale durantela produzione di vari eventi live, FOX è in grado diapportare maggiore coerenza alle proprie trasmissioninonché instaurare un ambiente creativo più collaborativo.I dirigenti a Los Angeles ne giovano in quanto possonotenere d'occhio più produzioni alla volta. Anche i talentiche vivono o lavorano in altri luoghi possono contribuirepiù facilmente alla trasmissione.

"Nel complesso il progetto si è rivelato un grande successoe abbiamo ,esteso questo modello anche ad altri sport edalla nuova stagione NASCAR," ha concluso Callahan. "Neconsegue che saremo in grado di aggiungere un maggiornumero di elementi di produzione nello show senzaaggiungere troppe persone in loco. Espandendo l'uso dellatecnologia KVM over IP siamo in grado di tenere al sicuroil nostro team addetto alla produzione pur continuando agarantire agli spettatori da casa una trasmissione ancorapiù ricca."

FOX ha concluso la restante stagione 2020 di gare NASCARutilizzando questo modello di produzione da remoto ed èstata in grado di sfruttare la stessa infrastruttura e lo stessoflusso di lavoro per supportare la stagione di NFL e delcampionato di calcio NCAA. FOX è nel bel mezzo dell'-apertura di una versione più piccola del suo "caveau" diPittsburgh per la stagione NASCAR 2021-22 inaugurata il14 febbraio con la DAYTONA 500.



Share |