Newsletter
Home > Informazioni > Documenti e Informazioni > Case Studies > Un grande sistema di trasporto passeggeri metropolitano implementa extender della serie KVX per la sicurezza tramite sistemi TVCC
Navigazione
 

Un grande sistema di trasporto passeggeri metropolitano implementa extender della serie KVX per la sicurezza tramite sistemi TVCC

SFIDA

L'India si impegna a diventare un paese autosufficiente in ogni area dell'economia, delle infrastrutture,dei sistemi, della demografia e della domanda. Un'importante iniziativa basata suquesta filosofia sta per rivoluzionare i sistemi di movimento passeggeri del paese. A questoscopo sono in lavorazione nuovi sistemi di trasporto passeggeri.

Tenere al sicuro i propri cittadini da reati contro la persona e contro il patrimonio monitorando,trasmettendo e registrando immagini tramite sistemi TVCC è una priorità per la nuova metropolitana.Ciascuna delle stazioni della metropolitana deve avere accesso a diversi sistemiTVCC per il monitoraggio della sicurezza al suo interno. Nello specifico, per la metropolitanasi stava cercando una soluzione accessibile per estendere i segnali KVM su CATx e fibra perl'applicazione di sistemi TVCC. Si desiderava inoltre collegare joystick per sistemi TVCC seriali(RS-232). Il requisito richiesto prevedeva distanze variabili comprese tra meno di 100 metri e550 metri.

Per la metropolitana venne contattato un esperto system integrator che era pronto a aiutarenella ricerca e creare così un sistema di trasporto metropolitano allo stato dell'arte. Il systemsintegrator vantava già un rapporto professionale ben consolidato con Black Box poichèavevamo già lavorato assieme ad altri progetti.

L'integrator si rivolse a Black Box per risolvere la sfida della metro di estendere il segnale KVMsu CATx e fibra per l'installazione di sistemi TVCC nelle stazioni della metro. Insieme ai joystick,la soluzione risultante avrebbe dovuto supportare quattro porte USB e una porta RS-232 edestendere le distanze fino a 100 metri in alcune stazioni e a più di 100 metri in altre.

SOLUZIONE

Appena iniziata la pianificazione dell'installazione, Black Box ha raccomandato extender DVI inrame a doppino intrecciato e monitor singolo (KVXLC-100) per raggiungere distanze fino a 100metri con cavo in rame ed extender DVI in fibra con monitor singolo (KVXLCF-100) unitamente aSFP per temperature estese (LFP413) con cui gestire distanze di connessione remote fino a 550m su fibra monomodale.

Mentre per la metropolitana si valutava la connessione di joystick nelle postazioni dei ricevitoriper extender in rame, il processo di pianificazione ha subito una battuta d'arresto. Per la metro ci si aspettava di utilizzare i RS-232 Joystick RS-232Axis sulla porta seriale incorporata di KVXLC ma i modellidi extender utilizzano una configurazione di pin RS-232standard con attivi i pin 2, 3 e 5 mentre un joystick Axisnecessita di una piedinatura DB9 completa. Per risolverequesto intoppo, Black Box ha proposto un converter daUSB a seriale che avesse la piedinatura DB9 richiestaper poter funzionare con i joystick Axis. L'interfaccia USBdel convertitore si inseriva nell'extender e la porta con lagiusta piedinatura DB9 combaciava perfettamente conl'interfaccia del joystick.

A completamento delle disposizioni del cliente, gli extenderKVX proposti nelle versioni CATx e fibra comprendonoinoltre USB trasparente e una porta RS-232 incorporata. Ilcliente ha così ricevuto gli extender, le SFP e i converter daun unico fornitore – Black Box.

RISULTATI

La soluzione di extender risultante ha soddisfatto ognisingola esigenza della metropolitana. Gli extender inrame e fibra installati nelle stazioni delle metro possonoaccedere a più postazioni TVCC dalla sede centrale, finoalla distanze richieste. Inoltre, la combinazione degliextender con i converter da USB a seriale di Black Boxha risolto alla perfezione il dilemma della piedinatura deijoystick. L'uso di due set di extender con monitor singoloha fornito al cliente la soluzione ridondante di cui avevabisogno per garantire un funzionamento fail-safe.

La metropolitana è rimasta impressionata dalla connettivitàplug-and-play e dal supporto di USB 2.0 trasparente dellasoluzione. Ora può contare su una soluzione che monitora24/7 ciò che succede all'interno e nei dintorni delle stazioni.Poiché il cliente è rimasto contento del sistema finale edel supporto fornito da Black Box, hanno fatto un secondoordine.

In una prospettiva futura, il precedente costituito daquesto progetto può gettare le basi per la pianificazionedel monitoraggio delle stazioni della metropolitana in altreregioni o paesi. L'integrator, sfruttando i suoi innumerevoliuffici nel più grande sistema APAC dell'India, è pronto areplicare questa soluzione in altri luoghi collaborando conBlack Box per la fornitura di prodotti all'avanguardia, diun'impareggiabile assistenza tecnica e di un'eccezionalesoddisfazione dei clienti.



Share |